Una giornata da archeologo

Vi invitiamo a vivere Ancona nelle vesti di un Archeologo. Dalla scoperta degli scavi archeologici greco romani allo svolgimento di un coinvolgente laboratorio di simulazione dello scavo.

Programma proposto:

– ore 9:00 luogo di ritrovo Duomo di Ancona, analisi della porto antico e moderno, visita alla chiesa di San Ciriaco per la visione degli scavi riferiti al tempio di Afrodite;

– visita agli scavi archeologici dell’anfiteatro romano e ambienti termali;

– scavi del foro romano;

– Su richiesta visita al Museo Archeologico Nazionale delle Marche o tappa al Porto Antico con l’Arco di Traiano;

– Piazza del Plebiscito, Museo della città, pausa pranzo;

– nel pomeriggio visita presso il Museo della Città e LABORATORIO DI SCAVO ARCHEOLOGICO*, con simulazione e utilizzo degli strumenti del mestiere;

– partenza prevista per le ore 16:00

* LABORATORIO DI SCAVO ARCHEOLOGICO: utilizzando gli strumenti propri dell’archeologo, faremo un viaggio all’interno della sezione archeologica del Museo e simuleremo uno scavo archeologico alla ricerca di antichi manufatti da osservare, toccare, restaurare e catalogare.

“Spinto da un forte desiderio di vedere il mondo, ho consacrato e votato tutto me stesso, sia per completare l’investigazione di ciò che ormai da tempo è l’oggetto principale del mio interesse, cioè le vestigia dell’antichità sparse su tutta la Terra, sia per poter affidare alla scrittura quelle che di giorno in giorno cadono in rovina per la lunga opera di devastazione del tempo a causa dell’umana indifferenza… “ Ciriaco d’Ancona

Come poteva, Ancona, non essere così ricca dal punto di vista archeologico? Ciriaco Pizzecolli, considerato il “padre” dell’archeologia, nacque ad Ancona nel 1391 e proprio grazie a una delle notevoli testimonianze romane della sua città, l’arco di Traiano, iniziò a coltivare la sua passione.

Il percorso può essere personalizzato anche a seconda del piano di studi della scuola o della classe partecipante.

Destinatari: Scuola Primaria e Secondaria I grado

Luogo di ritrovo: Piazzale Duomo

Luogo di fine percorso: Piazzale della Repubblica

É possibile concordare con l’insegnante luogo di ritrovo e itinerario

Quota di adesione: € 15,00  (docenti, disabili e accompagnatori gratuito)

La quota è da considerarsi per gruppi di alunni paganti di ALMENO 30 UNITA’. Diversamente, l’organizzazione potrebbe applicare una piccola maggiorazione.

Sono previsti sconti nel caso in cui uno stesso docente prenoti più uscite d’istruzione nello stesso anno scolastico.

Musedu

Il progetto Musedu, nasce dall'iniziativa di Laura, attuale responsabile per i Servizi Educativi dei Musei Civici di Ancona, e dà voce a tutti gli operatori museali che si dedicano con passione e competenza a questo lavoro. Attualmente collaborano attivamente al nostro blog, Alessandra, Marco, Enrico e Daniel. Se vuoi diventare parte del nostro team, non esitare a chiederci informazioni.

Musedu, dipartimento dei Servizi Educativi della Cooperativa “Le Macchine Celibi" di Bologna che attualmente gestisce i Musei Civici di Ancona, ha trasformato le passioni sociali e gli interessi culturali in un sistema professionale, con l’obiettivo di favorire una sempre più ampia partecipazione alla cultura con particolare riguardo al settore scolastico e alle fasce più emarginate. La cooperativa è parte della Lega delle Cooperative di Bologna e aderisce al Consorzio Nazionale dei Servizi, in possesso della Certificazione di Qualità per erogazione di servizi di gestione centri giovanili e culturali, biblioteche, musei ed eventi culturali. I servizi educativi saranno gestiti da personale professionale nel settore dell’educazione e della formazione, guide turistiche provinciali autorizzate e figure nel settore dell’archeologia, della storia dell’arte e del restauro dei beni culturali.

La Nostra Mission

Il progetto Musedu sta lavorando per diventare un punto di riferimento nel settore dei Servizi Educativi Museali di qualità.

Il nostro obiettivo risiede nel voler applicare, giorno dopo giorno, i principi alla base del nostro metodo, verificarne l'efficacia, correggerlo e migliorarlo, così da poterlo rendere sempre migliore.

Puntiamo a creare proposte didattico-educative che si integrino con l'ambiente museale e che nascano dalla reale e profonda conoscenza del patrimonio in esso conservato, così da configurarsi come attività scientifica. Lavoriamo sempre più per far si che i servizi educativi museali si affermino come centro di ricerca interno all'organico di un museo.

Scrivici !

3 + 10 =

Musei Educativi 

3311604631 Per Info e Prenotazioni

0712225047 (Musei Civici di Ancona)

info@museieducativi.it

Museo della Città 

Pinacoteca Civica

© Musei Educativi 2016

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA